ASCOLTARE O SENTIRE?

No Comments »
Novità di Coaching!
Corso di specializzazione in Parent Coaching rivolto a Coach, Psicologi, Mediatori familiari, Counselor e Insegnanti! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

ASCOLTARE O SENTIRE?

Il riconoscere o comprendere una persona vuole dimostrare che la si sta ascoltando e si sta prestando attenzione alle sue parole:

1. Concentrati sull’interlocutore.

Ascolta quello che viene detto ed anche quello che non viene detto, osserva anche il linguaggio del corpo.

2. Dimostra che stai ascoltando.

Usa la CNV per comunicare comprensione senza giudizio. Annuisci, sorridi, controlla che la tua postura sia aperta, assicurati che i tuoi messaggi non verbali siano congruenti.

3. Fornisci un feedback.

Come ascoltatore, il tuo ruolo è di comprendere ciò che viene detto. “Se ho capito bene …” . A volte sarà necessario porre alcune domande per chiarire alcuni punti. “Che cosa intendi quando dici … ” “E’ questo che vuoi dire …?”

4. Se ti è richiesto, rispondi in modo appropriato.

L’ascolto attivo è rispetto e comprensione. Se quello che t’interessa è l’informazione e la giusta prospettiva, non otterrai nulla di più attaccando la persona o cercando di dimostrare che sei tu il migliore. Sii sincero, aperto e onesto nella tua risposta. Se non sei d’accordo, afferma di poter capire il suo punto di vista e afferma con tranquillità la tua opinione.

E infine segreto da pochi soldi: TRATTA GLI ALTRI COME VORRESTI ESSERE TRATTATO TU!



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

*
*