Condividi con i tuoi amici

Coach:

Località: Collegno / Torino / Piemonte

Professione: Coach

Ambito Coaching: Personal Coach per Cura di sè, Salute & Fitness.

Presentazione personale:

LA MIA MISSIONE

Rendere i miei clienti protagonisti del loro cambiamento, per essere riconnessi con sé stessi.

Dando il mio meglio per aiutarli ad ottenere quello che veramente vogliono.

E facendolo nel modo più veloce, efficace e duraturo possibile.

 

CHI SONO

Torinese, laureato in Tecniche della comunicazione alla facoltà di Lettere e filosofia dell’università di Torino. Dopo la laurea, ho lavorato alcuni anni come copywriter freelance per diverse agenzie pubblicitarie. Nel 1998 mi sono trasferito ad Amburgo, in Germania, dove ho cominciato ad insegnare italiano per conto di istituzioni pubbliche e private. Nel 2001 sono rientrato a Torino, continuando ad insegnare in varie aziende. Nel 2014 mi sono diplomato Coach con Incoaching, a Milano.

Al momento, affianco all’attività di Coach quella di formatore di italiano e di inglese, tenendo corsi individuali e di gruppo in azienda e via Skype/Webex.

Sono appassionato di fitness e praticante di body building, kettlebell training e arti marziali (Pencak Silat e Kali).

Sono inoltre da circa trent’anni chitarrista e membro fondatore di un gruppo garage-rock torinese conosciuto a livello internazionale, con diversi dischi, cd e tour italiani ed europei alle spalle.

PERCHE’ FACCIO COACHING

Perché per me “essere” coach è diverso da “fare” il coach. Potrei definirla una vocazione. O una necessità interiore. O magari, un destino.

Ho deciso di formarmi ufficialmente come coach, confrontandomi con la realtà del metodo applicato, per avere la conferma di quello che sentivo di essere già diventato, seppure a livello ancora istintivo, nel corso del tempo.

Nel coaching avevo infatti trovato il metodo che formalizzava le conclusioni cui ero istintivamente arrivato con la pratica quotidiana dell’insegnamento linguistico a persone di ogni paese, cultura ed estrazione sociale. Insegnare ad adulti in azienda ha come priorità, similmente al coaching,  la creazione di una relazione facilitante il raggiungimento degli obiettivi del cliente.  Notavo inoltre che spesso le mie lezioni individuali si trasformavano, stabilito un legame di reciproca fiducia, in sessioni di ascolto attivo e non giudicante delle problematiche lavorative o personali dei miei studenti.

Da coach , credo nella capacità di ogni individuo di creare la propria storia. Di essere architetto del proprio destino.  Di poter dare a se stesso il permesso di cambiare.

Del resto, è quello che ognuno di noi come essere umano è chiamato a fare: compiere delle scelte, trasformando il pensiero in azione, assumendone la responsabilità. Passo dopo passo, giorno dopo giorno. Per tutta la vita.

“La vita non è trovare te stesso. La vita è creare te stesso”_George Bernard Shaw

COME FACCIO COACHING

La mia missione è accompagnare i miei clienti nel viaggio dalla situazione presente al futuro desiderato, aiutandoli a identificare e a rimuovere gli ostacoli che si frappongono tra loro e i loro obiettivi, secondo quello che io chiamo il Metodo delle 3 A: Allenarsi Ad Agire.

Posso definirmi un purista del coaching. Non credo nella figura del coach motivatore di folle, del coach fornitore di soluzioni, del coach come esempio da seguire.

Credo piuttosto nella maieutica socratica del sapere di non sapere. Nell’unicità delle capacità e potenzialità individuali. Nel potere della parola di una conversazione profonda capace a volte di smuovere, come un piccolo terremoto,  gli strati di credenze che ci siamo costruiti nel corso del tempo. Per arrivare al vero nocciolo della questione.

Mi piace definire il mio metodo come Self-Care Coaching: un approccio pragmatico che parte dall’interno, dalla cura del corpo e dell’anima, dalla (ri)scoperta,  protezione e allineamento dei propri bisogni e valori con l’obiettivo che si vuole ottenere. Per poi agire sulla realtà esterna con azioni concrete, impattanti e temporalmente definite.

PER CHI FACCIO COACHING

  • Per chi sente di stare viaggiando con il freno a mano tirato, e di avere bisogno di un aiuto qualificato per chiarire a se stesso dove vuole arrivare, come ci vuole arrivare e perché ci vuole arrivare.
  • Per chi ha un nodo da sciogliere, una parte di se finora incompiuta da realizzare, un traguardo che non è ancora riuscito a raggiungere.
  • Per chi vuole migliorare la propria performance in ambito personale, lavorativo o sportivo allenando abitudini e comportamenti funzionali e potenzianti con un percorso di monitoraggio chiaro e definito nel tempo.

Per persone dunque che non hanno paura di mettersi in discussione, ma al contrario, che desiderano scoprire che cosa ci fa agire in un certo modo, e che cosa ci trattiene dall’agire in un altro, magari più funzionale.

 

Sei pronto/a iniziare?

Diego

 

Formazione in Coaching:
INCOACHING

Riconoscimenti e certificazioni:
Diploma di coach scuola INCOACHING - Certificate in Advanced English (CAE), University of Cambridge, ESOL examinations, che attesta la conoscenza della lingua inglese al livello C1 del Quadro Europeo Comune di Riferimento per le Lingue

Pubblicazioni online:
Applicare il coaching nell'insegnamento delle lingue

Lingue parlate:
Italiano, inglese, tedesco

Modalità sessioni:
Individuale, Team, Presenza, Skype, Telefono.


Contatti:

e-mailCellulare: + 39 345 255 89 35

e-mailE-mail: dmese201064@gmail.com

googleplusSkype: diego dieghi

linkedinProfilo Linkedin

sito webFeed RSS del Coach




Contatta direttamente il Coach Diego Mese


Nome e Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Lette le condizioni Uso & Privacy, esprimo il mio consenso

  
Condividi con i tuoi amici