Come avere successo nel lavoro

No Comments »
Novità di Coaching!
A Roma il Corso di Alta Formazione Universitaria in Coaching... il primo nel settore con Valore Legale! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

Come avere successo nel lavoro

Non sei soddisfatto e stai cercando un modo per avere successo nel lavoro? Scopri in questo articolo come ottenere delle gratificazioni personali ed essere felice di quel che fai ogni giorno.

Che sei un dipendente o che lavori in proprio poco importa. Il successo lavorativo è un elemento essenziale che ti permette di passare le tue giornate in maniera positiva e con una grinta tale da superare ogni vincolo che ti possa fronteggiare.

Al di là dei metodi scientifici che ti spiegano come avere successo nel lavoro, devi pensare a quello che vuoi realmente fare nella vita. Il tuo lavoro ti piace? Ti soddisfa? Cambieresti la modalità di lavorare o qualche altra cosa inerente ad esso?

Come avere successo nel lavoro: gli elementi essenziali

Tanto per cominciare devi imparare a sconfiggere lo stress e a pensare cosa ti rende davvero felice. Generalmente i problemi più comuni sono i seguenti:

  1. Non ti piace il lavoro che fai;
  2. Conflitti tra colleghi;
  3. Mancata gratificazione economica e personale;

Conflitti tra colleghi

Quando sei in un ufficio o comunque lavori da dipendente, la gelosia e l’invidia tra colleghi sono quasi quasi sempre presenti. Soprattutto quando sei il preferito, non per raccomandazione ma perché vengono premiati i tuoi sforzi e sacrifici. Se accade ciò, hai raggiunto parte del successo lavorativo, in quanto tutti vorrebbero prenderti come esempio.

Non ti piace il lavoro che fai

Questo è uno dei più importanti argomenti per avere successo nel lavoro, se non ti piace quel che fai allora i tuoi sforzi e atteggiamenti saranno invani. Hai un progetto a cui tieni tanto? Vuoi cambiare lavoro ma non trovi la forza di farlo per paura di non riuscire?

È meglio provarci oggi che pentirsene domani. Vivere di rimorsi non può che farti stare male, insegui i tuoi sogni ambisci a qualcosa e vedrai come raggiungerai la gratificazione personale ed anche economica.

“Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”

Confucio

 

Piccoli passi smuovono grandi cose, stai pur sereno che se giorno per giorno inizi ad impegnarti sempre più e a dare il massimo sul lavoro, riceverai il meritato successo, fino a quando un giorno potrai urlare “ho raggiunto il successo nel mio lavoro“.

Il successo può essere sia soggettivo che oggettivo. Sta a te capire quale dei due ti si addice maggiormente, il successo oggettivo è quello che raggiunge un VIP, una persona conosciuta in tutto il mondo, i cantanti, gli attori e gente dello spettacolo.

Viceversa, e secondo il mio parere quello più importate, quello soggettivo va in base al tuo operato. Puoi essere una persona di successo anche solo per te stesso, puoi essere felice anche compiendo piccole azioni apparentemente insignificanti ma che riempiono l’anima a te e a chi ti sta attorno.

Fare quello che si è sempre fatto non ha mai portato ad una soluzione, perciò sbracciati inizia a cambiare te stesso, rivoluziona la tua vita e cominciare ad amare quel che fai. Costruisci relazioni sempre nuove, creati più di reti di amici, confrontati e distinguiti dalla massa.



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

*
*