Company action plan: il lavoro intelligente

No Comments »
Novità di Coaching!
Sei un Coach e vuoi la credenziale ACC di ICF? Contattaci subito... e ti diremo come! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

Oggi, nel moderno mondo del lavoro, la richiesta maggiore sta nell’avere sempre massima autonomia nella gestione delle attività. Le risorse hanno la necessità di operare in spazi creati ad hoc, al fine di poter svolgere al meglio la propria mansione.

Si è di fronte ad una vera e propria eazienda-business-planvoluzione lavorativa. Lontana dai legami stretti della tradizionalità obsoleta, punta a trovare espedienti per favorire l’innovazione, la collaborazione e la produttività delle persone all’interno dell’azienda.

Conosci già il concetto di “smart work“? Per dare una primissima definizione, si tratta del lavorare in maniera più intelligente, più sveglia. Lavorare con un nuovo metodo, avvalendosi di comunicazioni più semplici e di strumenti per collaborazione e produttività aziendali maggiori.

Quali sono i vantaggi?

Questa tecnica rappresenta una grande occasione per migliorare l’ambiente aziendale, per ridurre la percentuale di assenteismo, incrementare la soddisfazione del personale sul lavoro e farlo operare in un contesto più confortevole. Senza dimenticare che, di conseguenza, uno smart work comporterebbe notevoli vantaggi anche per l’azienda stessa. Ma in concreto, cosa si può fare per rendere “intelligente” un ambiente di lavoro? Puoi elaborare un “action plan”, un piano d’azione strategico, e stilare una lista di obiettivi da raggiungere.

  • Trasformare lo spazio di lavoro

Il primo passo, il più semplice, è di costruire nuovi spazi, mettere a disposizione dei collaboratori sale riunioni, aule per conference call, stanze per presentazioni e condivisione di progetti. Lo smart work prevede che le persone siano meno sedentarie, sempre meno piazzate alla scrivania o davanti il computer tutti i giorni.

  • Disporre degli strumenti giusti

Secondo la filosofia dello smart work, gli strumenti di IT e di comunicazione unificata, che permettono la collaborazione di tutti gli utenti di un determinato ambiente usando qualsiasi dispositivo ovunque si trovino, creano un notevole vantaggio competitivo oltre ad un ambiente moderno e multimediale. Al giorno d’oggi, predisporre materiale tecnologico d’avanguardia è un must per ogni azienda.

  • Migliorare l’atteggiamento

La parola chiave è “condividere”: non si può più limitare l’afflusso di informazioni utili all’azienda.

Lasciate alle persone la possibilità di conoscere quello che può essere loro utile e di proporre, conseguentemente, idee creative. Non siate più ancorati all’ufficio “tradizionale”, ma flessibili e aperti all’innovazione.



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici
Tags:

Lascia un commento

*
*