Costruiamo la nostra scorta di felicità per il 2014

2 Comments »
Novità di Coaching!
Corsi di Coaching Leadership per la tua Azienda! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

memoriesQuante cose si fanno in un anno? Quante persone entrano ed escono dalla nostra vita? Quante volte ridiamo, piangiamo, giochiamo, ci sentiamo fieri di noi o abbiamo l’autostima sotto le scarpe?
In un anno si cresce molto. Si cambia. Si tagliano traguardi e si piangono sconfitte. Ma tutto serve.
I ricordi vanno tenuti tutti, non solo quelli belli, perché ogni esperienza contribuisce alla nostra crescita.
Conserviamo i ricordi belli, dorati, luminosi… che fanno sorridere il cuore e aprono la mente. E’ come fare scorta per l’inverno: si mettono da parte gli incentivi per il buon umore e le ricariche emotive… nel caso arrivi inaspettatamente un momento ”No”…
Facciamolo a partire dai primi giorni dell’anno nuovo, da OGGI!!!: ogni cosa bella che succede annotiamola in un bigliettino e poi riponiamo questo foglietto in un barattolo. Anche usando colori diversi per scrivere …siamo creativi.
Alla fine dell’anno, o anche in periodi in cui ci sentiamo abbattuti e scoraggiati, apriamo il barattolo e rileggiamo tutte le cose che sono successe: per quanto le cose vadano male, troveremo comunque qualcosa per cui sorridere e ringraziare, ispirarci, ricordarci come andare avanti!

Una fonte inesauribile di positività che possiamo costruirci … gratis!



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici

Questo post ha 2 commenti

  1. CHIARA on gennaio 22, 2014 at 10:45 Rispondi

    Ottima anche questa soluzione ;) !!!!!!

  2. Lelia Ricciardi on gennaio 21, 2014 at 23:36 Rispondi

    Ciao..mi è piaciuta un sacco questa proposta!!!
    L’ho un po’ riadattata ed “imbuco” due fogliettini al giorno, uno appena alzata per iniziare bene la giornata ed uno prima di andare a dormire per concluderla positivamente.

Lascia un commento

*
*