Discorso motivazionale di Will Smith

No Comments »
Novità di Coaching!
Il tuo talento sportivo è soffocato dall'ansia? La tua prestazione in allenamento è molto superiore a quella in gara? Contatta subito il tuo Sport Mental Coach professionista! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giusto per chiarire che quanto seguirà non è stato scritto da me.

La distinzione fra talento e capacità è uno dei concetti più fraintesi dalle le persone che stanno cercando di eccellere, che hanno dei sogni e vogliono realizzarli. Il talento è una dote naturale, le capacità si sviluppano esclusivamente attraverso ore, ore ed ore di lavoro su se stessi.

Indipendentemente da quanto sei dotato, il tuo talento ti lascia a piedi se non sviluppi le tue abilità. Se non studi, se non ci lavori su, se non ti dedichi mente e corpo a migliorare ogni singolo giorno, non sarai mai capace di esprimere tutto il tuo talento nel modo in cui vuoi.

Non dovete più azzardarvi a dire: “Non posso farcela”.

Non devi partire con l’idea di costruire un muro intero. Parti dicendo: “Adesso metto giù questo mattone nella maniera migliore che un mattone possa essere posato”. E fai così ogni singolo giorno. E prima che te ne accorgi hai il tuo muro.

Il primo passo – prima che chiunque altro al mondo ci creda, ci devi credere tu. Non c’è alcun motivo di avere un piano B, perché distrae dal piano A.

Confucio ha detto: “Chi crede di farcela e chi crede di non farcela, di solito finiscono per aver entrambi ragione”.

“La distinzione fra talento e capacità è uno dei concetti più fraintesi dalle le persone che stanno cercando di eccellere, che hanno dei sogni e vogliono realizzarli. Il talento è una dote naturale, le capacità si sviluppano esclusivamente attraverso ore, ore ed ore di lavoro su se stessi.

Indipendentemente da quanto sei dotato, il tuo talento ti lascia a piedi se non sviluppi le tue abilità. Se non studi, se non ci lavori su, se non ti dedichi mente e corpo a migliorare ogni singolo giorno, non sarai mai capace di esprimere tutto il tuo talento nel modo in cui vuoi.

Non dovete più azzardarvi a dire: “Non posso farcela”.

Non devi partire con l’idea di costruire un muro intero. Parti dicendo: “Adesso metto giù questo mattone nella maniera migliore che un mattone possa essere posato”. E fai così ogni singolo giorno. E prima che te ne accorgi hai il tuo muro.

Il primo passo – prima che chiunque altro al mondo ci creda, ci devi credere tu. Non c’è alcun motivo di avere un piano B, perché distrae dal piano A.

Confucio ha detto: “Chi crede di farcela e chi crede di non farcela, di solito finiscono per aver entrambi ragione”.



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

*
*