Forza di volontà: come accrescerla in 10 tappe

No Comments »
Novità di Coaching!
Allena la mente e migliora la tua prestazione sportiva! Chiama il tuo Mental Coach! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

Coloro che arrivano al successo nella vita non sono i più capaci, bensì i più determinati. 

È la determinazione a permetterti di raggiungere il risultato desiderato. La forza di volontà è necessaria e fondamentale al fine di raggiungere sia i tuoi piccoli obiettivi quotidiani, sia le sfide più grandi. Eppure, tenere duro, controllarsi, e rispettare gli impegni è molto difficile.

Occorre evidenziare e tenere a mente due semplici punti focali: tutti devono allenare la propria forza di volontà, per rinforzarla e tutti possono raggiungere un livello molto alto della propria forza di volontà, non è un “potere” riservato a poche persone straordinarie

Ti aiuterò a comprendere quali sono le tappe utili per accrescere la tua forza di volontà e mantenerla a un livello elevato.

Cominciamo!

  • Trasforma una decisione difficile in una semplice abitudine

Impegnarti in un progetto preciso, stabilendo cosa fare, dove, come e quando, ti consente di mantenere a un livello alto la tua forza di volontà e avere maggiori probabilità di vedere realizzati i tuoi obiettivi. Nello specifico, la probabilità è di 3 volte superiore. Ad esempio, piuttosto che affermare “voglio fare attività fisica quotidianamente”, è meglio precisare “il giovedì farò jogging e il venerdì yoga”, stabilendo luogo e orario.

  • Inizia dalle cose facili

Sviluppa un obiettivo ragionevole ed elabora un progetto concreto. Escludi scopi irreali, inizia con cose molto semplici e realizzabili, imposta una lista di piccoli obiettivi quotidiani, o settimanali. Concentrare la tua forza di volontà, partendo dalle cose più semplici, ti permette di cambiare un solo elemento alla volta, per allenarti e passare, successivamente, alla realizzazione dei tuoi propositi più difficili e faticosi.

  • Stabilisci le tue priorità

La forza di volontà è una risorsa limitata, devi utilizzarla in modo molto attento. Un grande sforzo può esaurire il tuo livello energetico, finendo per farti cadere su altri ambiti della tua vita. Per questo motivo, è fondamentale che tu stabilisca delle priorità sulla base delle tue esigenze e non pretenda di raggiungere “tutto e subito”.

  • Gestisci il tuo tempo

Stabilisci subito un tempo da dedicare al tuo obiettivo: un’ora, due ore o una giornata da riservare esclusivamente al conseguimento del tuo scopo, senza farti distrarre da niente e nessuno. Dosa il tuo tempo: manterrai un controllo elevato sull’obiettivo da conseguire e un livello alto e costante della tua forza di volontà.

  • Tappe intermediarie

Ogni risultato che raggiungi è frutto di una piccola serie di passi. Suddividendo il tuo percorso in tappe intermedie, eviterai di sentirti frustrato e, al contrario, potrai realizzare i tuoi obiettivi a piccole dosi. Inoltre, prova ad annotare i tuoi progressi: in questo modo, aumenterai autostima e fiducia in te stesso.

  • Spazio ai veri amici

Coinvolgi i tuoi amici, i tuoi familiari, comunica al prossimo i tuoi propositi. Tutto ciò aiuta a rispettare i tuoi obiettivi, per non deludere le tue e le loro aspettative. Tieni conto del fatto che il cambiamento positivo è contagioso. Allo stesso modo, non assecondare i pensieri negativi e scoraggianti, ma accettali, lasciandoli senza permettere loro di ostacolarti. Non avere paura di perdere: vedi il “fare qualcosa che non ti piace” come una tappa intermedia per raggiungere il tuo risultato.

Ascolta i veri amici, coloro i quali danno consigli positivi e utili, che ti supportano e sostengono. Tieni alla larga dalla paura del giudizio degli altri: le persone avranno sempre qualcosa da criticare. Continua sempre a fare ciò che è giusto per te stesso, con fiducia, senza rispondere alle provocazioni.

  • Ripetere per cambiare

Vuoi che un’azione diventi un’abitudine? È sufficiente impegnarsi e ripeterla con costanza e disciplina, fino a che non diventi un comportamento abituale.

  • Auto-gratificarsi e imporsi delle pause

È normale che, dopo un certo periodo, la tua forza di volontà tenda ad esaurirsi. Fare delle pause può farti recuperare le forze necessarie per proseguire nel tuo obiettivo. Allo stesso modo, auto-gratificarti ti fornirà un po’ di fiducia in te stesso e lo spirito giusto per continuare il tuo cammino.

  • Ricompensa

Promettiti una ricompensa: sarà una spinta notevole per poter tagliare il traguardo. Nel tuo piano, includi un giusto bilanciamento tra doveri e piaceri. Ciò che stai facendo, lo stai facendo per te stesso, perciò dosa bene questi elementi, altrimenti potresti non produrre nessun risultato.

  • Decisioni e forza di volontà

forza-di-volontà-coachLa “decision fatigue“, che potremmo tradurre letteralmente con l’espressione “fatica decisionale“, è un concetto ben noto in psicologia. Indica la tendenza della mente umana a prendere decisioni sempre peggiori all’aumentare del numero delle stesse. In altre parole, esiste un legame tra decisioni e forza di volontà. Più scelte facciamo e più il nostro autocontrollo si deteriora. Quando siamo ben riposati e nutriti, la nostra forza di volontà è ai massimi livelli. Questa “batteria mentale” tende tuttavia a scaricarsi ad ogni nostra decisione.

Trovare la giusta motivazione per andare avanti è faticoso, perciò è fondamentale avere qualcosa o qualcuno sempre con noi. Comincia da questo buon elenco di motivazioni!



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici
Tags:

Lascia un commento

*
*