Il “Coaching relazionale” può salvare la coppia: come?

No Comments »
Novità di Coaching!
Vuoi introdurre il Coaching come modalità di relazione o di leadership per il successo della tua Azienda? Contattaci subito! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

Per molte coppie, l’idea di ricevere aiuto è a dir poco scoraggiante. Sappiamo che c’è un problema di coppia, sappiamo che avere un aiuto esterno di un professionista può essere la risposta che ci serve, ma che tipo di aiuto dobbiamo chiedere? E come fai a sapere che la persona che scegli sarà giusta e professionale?

In passato, l’opzione principale era la consulenza matrimoniale, un processo utile, anche se spesso costoso e a lungo termine, in cui entrambi i partner esploravano le loro storie familiari, i modelli di comunicazione e di attaccamento e lavoravano nel tempo per una relazione più sicura e armoniosa.

Perfetto per alcuni ma per alcune coppie questo approccio non era del tutto adatto. Uno dei motivi è che gran parte della consulenza matrimoniale deriva dalla prospettiva basata sul “problema ”, i nostri problemi di relazione sono principalmente dovuti alle ferite e ai danni che ci portiamo dal passato, e per avere una buona relazione significa scoprire quelle ferite e lavorare per guarirle.

In anni più recenti è emerso un nuovo tipo di intervento di coppia: il Coaching relazionale, portato dagli Stati Uniti, che io utilizzo da anni ormai e ha ottimi risultati, veloci e duraturi nel tempo. Questo approccio funziona bene per le coppie che non sono del tutto preparate a tuffarsi a capofitto nella terapia intensiva di coppia , ma vogliono comunque migliorare la loro connessione e intimità quotidiana.

Cos’è il Coaching relazionale?

Proprio come il coaching individuale, il coaching relazionale è un servizio che si concentra sul miglioramento della vita quotidiana. È diverso dalla terapia in quanto presuppone che siamo tutti capaci di crescita e successo e, piuttosto che concentrarci su ciò che è accaduto in passato e su come ci ha influenzato, sposta l’attenzione sul futuro e sui nostri valori.

Il coaching relazionale non è sicuramente adatto per una coppia che sta affrontando traumi o gravi problemi di salute mentale, che richiede un terapista specializzato, ma può essere utile per affrontare problemi che stanno accadendo all’interno della coppia, come una comunicazione inesistente o sbagliata, poca fiducia, genitorialità incompresa o soppressa, stress o comportamenti che creano dipendenza.

Molte coppie amano questo approccio perché non devono passare attraverso lunghe descrizioni di relazioni passate o traumi familiari, e lavorano nel presente verso il futuro, su ciò che è nel “qui e ora”. Vecchi schemi e modi malsani di affrontare le situazioni sono ancora presenti e infatti il lavoro principale consiste nel trovare modi per superare le quelle barriere e gli ostacoli per ri-arrivare alla vicinanza e all’intimità.

 

Nei miei percorsi di coppia lavoro su una struttura che vi consente di identificare ciò che la coppia desidera nella propria vita e cosa invece deve cambiare affinché possano crescere e avere successo insieme, il Coahcing è nella motivazione e nel cambiamento del comportamento.

Cosa faccio nei percorsi di coaching relazionale?
 

Il mio approccio è Umanistico, metto la persona al centro e su di lei rivolgo le mie attenzioni, sicura delle sue potenzialità, magari inespresse, che saranno fondamentali per valorizzare il rapporto di coppia. Altro approccio che utilizzo è il Solution Focused, cambiare il modo di vedere il problema è centrale per il SF e di conseguenza cambiare il comportamento, focalizzandosi sulla soluzione, non sul problema. La definizione del problema, o la ricerca delle cause è uno spreco di tempo ed energia. Gli eventi e i loro significati sono costruiti attivamente nel dialogo di Coaching.

Il percorso ha inizio con sessioni di coppia dove si identificano i principali problemi e gli obiettivi, così come le barriere e gli ostacoli che sono attualmente in essere. es: comunicazione, fiducia, stress elevato).

Lavoriamo così sugli obiettivi da raggiungere che sono bloccati per la maggior parte delle coppie:

Allineare le aspettative

Molti di noi hanno aspettative sulla relazione e non le hanno invece su loro stessi. Possono essere atteggiamenti dettati dal passato vissuto nella propria famiglia di origine o in relazioni precedenti e che riportiamo nell’attuale. Ad esempio, l’aspettativa che un partner svolga una certa parte dei lavori domestici, o sia disponibile in determinati momenti o contribuisca alla relazione in un certo modo.

Se le tue aspettative sono irrazionali e irrealistiche, è probabile che rimarrai deluso e frustrato e ti comporterai inconsciamente in un modo da portare alla separazione.

La maggior parte delle relazioni felici ha un allineamento di valori, bisogni e desideri. Quando le coppie si trovano in una brutta situazione relazionale, possono trovare difficile parlare di questo genere di cose e negoziare sui bisogni reali, il Coaching ti aiuta a chiarire questo e ti fornisce un metodo per avere quella conversazione assertiva che ridoni calma e serenità.

 

Promemoria costanti

Anche se possiamo concentrarci su grandi eventi e avvenimenti nella nostra vita, in realtà la nostra esistenza è fatta da giorno per giorno ed è proprio qui che una relazione vive o muore.

Fare gesti eclatanti nei giorni importanti va benissimo, ma anche le piccole cose come preparare il caffè al tuo partner, fare qualcosa di carino per lui/lei alla fine di una lunga giornata, avere una conversazione difficile e riuscire a gestirla formano la vera connessione e intimità.

Il coaching aiuta a trovare consigli pratici su come migliorare la tua giornata di coppia rimanendo fedeli e consapevoli alle vostre promesse reciproche e ti accompagna a lavorare sulla vostra relazione. Spesso si tratta di prendere buone abitudini e assicurarsi che ogni giorno o settimana ci sia tempo per connettersi, qualunque cosa stia succedendo, e questo potrebbe comportare qualche cambiamento di comportamento da parte di entrambi.

Migliora il funzionamento generale

Spesso le relazioni possono soffrire quando siamo sotto stress in altre aree della nostra vita, come finanziaria, genitorialità, lavoro o salute. Uno dei grandi punti di forza del mio approccio di coaching è che si basa sui tuoi punti di forza, ancora inespressi, e sulle soluzioni. Ti aiuta a trovare soluzioni alle situazioni che ti trattengono nella tua vita. Il coaching relazionale aiuta a fare cambiamenti individuali che alla fine ti aiuteranno ad essere anche un partner migliore riuscendo ad aver una relazione di coppia serena e appagante.

 

Inizia a concentrarti sulle cose che puoi cambiare nella tua vita con il mio percorso di Life Coaching e di Coaching relazionale SepararatamenteInsieme.

 

Benefici del Coaching relazionale

Il Coach come risorsa

La maggior parte delle coppie che hanno frequentato i miei percorsi di coaching, descrivono il rapporto che hanno con me come un importante aspetto positivo. Sono accanto a te durante il tuo viaggio verso la rinascita e il benessere psicofisico e sono una specie di guida esperta che può offrirti aiuto verso la scoperta della tua motivazione interiore. Molte ricerche dimostrano che, per le coppie, avere un coach relazionale che funge da allenatore di coppia, mediando i loro problemi, è estremamente importante, poiché consente una nuova e migliore comprensione delle dinamiche interiori personali e di comunicazione, poiché ora c’è una terza persona che è fuori dalla tua coppia può darti feedback e input nuovi.

Risultati immediati

Una convincimento sulla terapia è che, sebbene funzioni, può volerci molto tempo per vedere i risultati e, a volte, le cose peggiorano prima di migliorare. Con il coaching, è probabile che vedrai risultati immediati, poiché le domande che ti pongo sono progettate per suscitare importanti intuizioni che ti porteranno nel viaggio del cambiamento quasi immediatamente. Normalmente le coppie apprezzano molto questo approccio, poiché il motivo che le ha portate ad iniziare il lavoro con me è importante ed urgente e sono quindi ansiose di vedere cambiamenti positivi nella loro relazione il prima possibile.

Orientato all’azione

Uno dei motivi per cui il Coaching ha visto una tale crescita negli ultimi 10 anni è che fornisce indicazioni molto chiare e attuabili che le coppie possono mettere in atto immediatamente. Poiché sappiamo che molte delle nostre relazioni dipendono dal modo in cui interagiamo giorno per giorno, il coaching relazionale si concentra proprio su quelle piccole interazioni e su come possiamo migliorarle per aumentare la qualità della nostra relazione di coppia.

Insegna alle persone ad essere coerenti, portando a comportamenti più stabili a lungo termine e un miglioramento nel modo in cui la coppia interagisce tra loro, creando maggiore connessione e maggiore intimità.

Mirato

Forse il più grande vantaggio del mio percorso di coaching relazionale è che ha la capacità di essere altamente mirato. Ciò significa che se una coppia avesse problemi di comunicazione, di fiducia, di intimità, progetto per loro un programma per affrontare ciascuno di questi problemi a turno, utilizzando strategie consolidate nel tempo, per aiutare le coppie a vedere la prospettiva dell’altro e ad essere d’accordo su un nuovo modo di fare le cose. Spesso questo tipo di approccio elimina davvero il mistero e lo stress dei problemi relazionali, poichè ti riassumo argomenti e problemi nella loro vera origine, ti porto a trovare una soluzione potente e su misura. La maggior parte delle persone trova sollievo nel sapere che i problemi che stanno avendo nella coppia sono, in effetti, universali e che ci sono soluzioni alla maggior parte di questi.

Se stai vivendo un momento o un periodo prolungato di crisi coniugale o relazionale è arrivato il momento di avvicinarsi al Coaching relazionale.

Ci sono possibilità, dato il periodo, di avere il mio aiuto online, conveniente ed efficace, o se preferisci di persona preferibile. Per molte persone che hanno rimandato la decisione di chiedere un aiuto terapeutico perché non vogliono andare nel loro passato o far trascorrere troppo tempo prima di avere dei risultati visibili, il mio percorso è stata una rivelazione e un’ottima alternativa, poiché gli ha offerto il risultato desiderato in meno tempo e con valore molto più immediato.

Ti auguro buona fortuna e se lo desideri ti aspetto nella prima Coaching call gratuita per conoscerci.



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.