La felicità non basta: perché una vita priva di significato è una vita vuota.

No Comments »
Novità di Coaching!
I migliori Mental Coach sportivi a disposizione di Atleti, Allenatori e Team di successo! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

 

 

 

 

 

La vita senza significato è la peggiore.

Come possiamo trovare un significato nella vita? La felicità può determinare il nostro benessere? O forse non è la felicità di cui abbiamo bisogno per vivere una vita felice? Abbiamo bisogno di dare un significato alla nostra vita.

Riesci a immaginare la tua vita senza significato e felicità? Sono necessarie molte cose per vivere una vita piena e piacevole. Una di queste cose è il significato. Pertanto, tutti hanno bisogno di significato per assaporare la vita. Molti credono che, senza la felicità, le loro vite non avrebbero colore o scopo.

Ma non hanno nemmeno considerato la possibilità che lottare per la felicità potrebbe non essere l’ unica cosa per rendere la loro vita appagante. Tutti vogliamo essere più felici, tuttavia, la felicità da sola non è sufficiente per sentirci soddisfatti.

Inseguire la felicità è davvero comune in questi ultimi tempi. Tutti ne parlano, in rete, nelle loro dirette facebook, ovunque.

Ma la vita senza significato è il vero problema che affligge le persone con le quali lavoro giornalmente coi miei percorsi di Coaching, è una condizione diventata insopportabile.

Molti non si rendono conto del motivo per cui essere felici non è sufficiente per essere soddisfatti della vita. È un dato di fatto, la felicità non è l’unica cosa che rende felici, anche se sembra un controsenso. Diamo prima un’occhiata allo stato delle cose così come sono.

Tendiamo a perseguire la felicità come se fosse qualcosa di raggiungibile, qualcosa che dovremmo mirare a raggiungere.

In Europa e in culture simili, le persone sono costantemente spinte verso la felicità. Lo fanno con un’abbondanza di libri di auto-aiuto, Coach della felicità e campagne di marketing. Eppure non considerano minimamente il vero significato della loro esistenza.

Tuttavia, anche vivere in una cultura “felicemente concentrata” come l’Europa non significa che siamo più soddisfatti delle nostre vite. Secondo uno studio recente, 4 Inglesi su 10 non pensano che le loro vite abbiano un vero senso, uno scopo o un significato.

Il famoso psicologo Victor Frankl ha detto:

“la felicità non può essere perseguita; deve derivare. Le persone devono avere un motivo per essere felici. E’ proprio la ricerca della felicità che ostacola la felicità”.

“Felicità di vita” contro “Significato di vita”

Non c’è punto nella vita senza significato. Uno studio ha dimostrato che, maggiore era l’enfasi che i partecipanti davano alla felicità, meno erano felici. Le persone che danno la massima importanza all’essere felici hanno riferito di emozioni positive meno frequenti del 50%. Il 35% dei partecipanti provava meno soddisfazione della propria vita e il 75% dei partecipanti era più depresso/a.

La felicità è sicuramente una parola molto abusata di un concetto sottovalutato.

Abbiamo tutti un’idea di cosa sia e di come funzioni, ma questo ci porta fuori strada. È ovvio quanto sia pericolosa la nostra ricerca della felicità vedendo come la definiscono gli scienziati e come ci influenza. Ovviamente la felicità in sé, non è un male per noi, anzi.

Il nocciolo di questo problema, per aver una vita davvero appagante è capire la differenza tra felicità e significato.

 

Essere felici significa sentirsi bene. Chi può vivere la sua vita senza un senso? Nessuno. Il significato deriva dal contribuire agli altri o alla società in un modo più ampio, con generosità e gentilezza.

Le persone che sono felici ma non hanno il senso del significato hanno i modelli di espressione genica come quelli che vivono la vita con avversità.

in questo caso, per loro la felicità è solo un’acquisto: si tratta di essere un “acquirente” piuttosto che un “donatore”. Si tratta di soddisfare le proprie esigenze. Queste persone sono felici perchè sono in buona forma e possono permettersi di comprare qualsiasi cosa.

Questo è un problema quando la felicità supera il significato della vita.

La felicità senza significato è una vita superficiale ed egoista, in cui le cose materiali sono di primaria importanza e i bisogni sono soddisfatti.

Il significato della vita, è diverso. Si concentra all’interno, su noi stessi.

 

 

In parte ciò che facciamo come esseri umani è prenderci cura degli altri e contribuire alla società. Questo rende la vita piena di significato ma non necessariamente ci rende felici. Sebbene la felicità sia un’emozione, alla fine svanisce. Il significato no.

Come la felicità legata al piacere e la vita senza significato, ti fanno ammalare

Abbiamo visto la differenza tra la vita senza significato e la vita senza felicità. Esploriamo come ci influenzano biologicamente e qual è il nostro stato ottimale di salute fisica ed emotiva.

 

Il nostro corpo ci protegge da tutte le possibili malattie che potremmo contrarre ogni giorno. Il nostro stato emotivo spinge il nostro sistema immunitario in due direzioni: una si prepara a combattere le infezioni batteriche, l’altra i virus.

La quantità di felicità e significato, nella nostra vita, influisce su questo.

Le infezioni batteriche sono maggiormente a rischio quando siamo stressati. Invece, i virus sono comuni quando ci sentiamo bene e interagiamo con molte persone. Prendendo indizi dalla nostra felicità e dai livelli di significato, i nostri corpi sanno a quale minaccia prepararsi.

Il problema è quando la felicità supera la significatività. Questo è quando rischiamo di influenzare il nostro sistema immunitario in modi dannosi.

Purtroppo, questo è uno stato abbastanza comune. Le persone con punteggi di felicità elevati e punteggi di significatività bassi, costituivano il 75% dei partecipanti allo studio. Inoltre, solo il 25% aveva effettivamente più significato nella loro vita della felicità.

Chiaramente, lo stato ottimale a cui dovremmo mirare è un equilibrio tra i due.

Senza significato nella nostra vita, possiamo incorrere in malattie fisiche, per non parlare della mancanza di scopo e di direzione. Senza felicità, tuttavia, diventeremmo infelici. E chi lo vuole? Nessuno!!

Poiché la felicità è la più comune delle due e la più facile da raggiungere. Dopotutto, è solo questione di soddisfare i nostri bisogni e desideri.

Come facciamo allora a dare significato alla nostra vita?

Dove cercare un significato nella tua vita?

Una vita senza significato non è utile. Viktor Frankl esperto nel trovare un significato della vita, nel suo best-seller, “Alla ricerca di un significato della vita , ha descritto in dettaglio il suo tempo trascorso in un campo di concentramento nazista. Ha inventato molti segreti per sopravvivere al campo nonostante abbia perso tutta la famiglia.

Il segreto era trovare un significato anche nelle circostanze più orribili, rendendolo resistente alla sofferenza. Ha suggerito tre modi per trovare un significato nelle nostre vite:

  • Creando un’opera o compiendo un’azione. Lavorando come terapista nei campi di concentramento, ha aiutato i detenuti a trovare un significato nelle loro vite e a sopportare le loro sofferenze. Ha anche aiutato due detenuti suicidi che avevano perso ogni speranza.

  • Sperimentando qualcosa o incontrando qualcuno. Ha aiutato un uomo con un figlio in guerra a trovare un significato nella sua vita. Capire come ognuno di noi è impossibile da sostituire, ci mostrerà che siamo responsabili delle nostre vite.

  • Dall’atteggiamento che assumiamo verso la sofferenza inevitabile. La sofferenza inevitabile è inevitabile. Dobbiamo affrontarla in un modo o nell’altro. E il modo in cui lo facciamo migliora il significato delle nostre vite.

 

Nessuno di questi suggerimenti è facile, ma ci sono molti vantaggi nel vivere una vita piena di significato. Dobbiamo metterci di impegno se vogliamo essere pieni di significato e anche felici.

 

E tu hai trovato un significato nella tua vita?

Scrivimi se ti va, ti risponderò con piacere.



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.