II° Giornata Internazionale Sensibilizzazione e Prevenzione del tumore ovarico

2 Comments »
Novità di Coaching!
Sei un atleta e vuoi migliorare la tua prestazione? Contattaci subito... un Mental Coach professionista sarà a tua disposizione! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

II° Giornata Internazionale Sensibilizzazione e Prevenzione del tumore ovarico

Interverrà anche: Franco Rossi, Coach Professionista, co-­fondatore e titolare di “Incoaching”
con: La Relazione Potenziante

franco rossi relazione potenziante

Nel rapporto terapeutico medico-paziente spesso non sempre viene data la giusta rilevanza alla relazione creata, focalizzandosi esclusivamente nel contenuto rappresentato dalla prevenzione e la cura di una determinata patologia.
È infatti nella relazione consapevole instaurata dal medico che possono svilupparsi gli elementi utili per facilitare una “compliance” piena e duratura del paziente a ciò che il medico gli proporrà.
Ciò assume particolare rilevanza in quanto, viceversa, una relazione “sbagliata” può essere tra le prime causa di demotivazione, dubbi o addirittura rifiuto del paziente nel processo di prevenzione e cura.
Durante l’intervento Franco Rossi presenterà alcuni strumenti di base derivanti dall’approccio teorico del coaching scientifico, che consentiranno di conoscere ed applicare una “relazione potenziante”, intesa come quella relazione capace di ridurre le interferenze mentali e motivazionali del paziente a favore della sua motivazione intrinseca.

Quando e dove:

8 MAGGIO 2014

Auditorium Ospedale Augusto Murri
via dei Colli, 52 – Jesi

AUDITORIUM – Sala dei Musicisti presso l’HOTEL FEDERICO II
via Ancona 100, JESI

Scarica il Depliant



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici

Questo post ha 2 commenti

  1. Federico Santarelli on luglio 28, 2020 at 18:43 Rispondi

    Sono ancora io Franco, ero bravino come grafico ad eseguire i tuoi comandi relativamente alle parole che dovevo usare?
    Poi avete fatto terapie per il tumore ovarico maligno con il Coaching?

  2. Federico Santarelli on luglio 28, 2020 at 18:40 Rispondi

    Relazione potenziante come terapia per il tumore ovarico?

Lascia un commento

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.