Urgente o importante?

No Comments »
Novità di Coaching!
Finalmente un libro che spiega in modo semplice e completo il Coaching nella sua vera essenza. Presentato all'Università La Sapienza di Roma! Clicca qui
  
Condividi con i tuoi amici

Il tuo leader ti ha chiesto di preparare una presentazione importante per un incontro critico. Hai solo pochi giorni per mettere insieme la presentazione, il tuo carico di lavoro è già elevato e hai una serie di altre attività “urgenti” nella tua lista di cose da fare. Sei ansioso, non riesci a concentrarti e tutto sembra distrarti. I fattori di stress temporale sono la fonte più pervasiva di pressione e stress sul luogo di lavoro e si verificano a causa della mole di lavoro, in poco tempo. Come puoi superare questo stress per fare un buon lavoro?

Una matrice urgente / importante (Matrice di Eisenhower)

Questa matrice ti aiuta a rivedere le tue priorità e determinare quali attività sono importanti e quali sono, essenzialmente, distrazioni. In questo articolo vedremo come è possibile utilizzare la matrice urgente / importante per gestire il tempo in modo efficace. Gestione del tempo significa essere efficaci ed efficienti. Per raggiungere i tuoi obiettivi devi dedicare tempo a cose importanti e non solo urgenti.

Per ridurre al minimo lo stress di troppe scadenze strette, è importante comprendere questa distinzione:

  • le attività IMPORTANTI hanno un esito che porta al raggiungimento dei tuoi obiettivi (professionali o personali).
    le attività URGENTI richiedono attenzione immediata e sono spesso associate al raggiungimento degli obiettivi di qualcun altro.

Purtroppo le attività urgenti sono spesso le attività su cui concentriamo il nostro tempo; richiedono attenzione perché le conseguenze di non affrontarle sono immediate.

Questa matrice urgente / importante è stata attribuita all’ex presidente degli Stati Uniti Eisenhower e a Stephen Covey. “Ciò che è importante è raramente urgente e ciò che è urgente è raramente importante”, riassume perfettamente il concetto.

 

Come utilizzare lo strumento 

La matrice è un modo potente, ma semplice di pensare alle priorità. Ti aiuta a superare la naturale tendenza a concentrarti su attività urgenti, in modo da avere abbastanza tempo per concentrarti su ciò che è importante per te. Ecco come funziona: la matrice può essere disegnata (figura 1) con le dimensioni di Importante e Urgente.

 

 

Seguire i passaggi seguenti per utilizzare la matrice per stabilire le priorità delle attività:

  1. Definire e scrivi i tuoi obiettivi SMART.
  2. Elenca tutte le attività e i progetti che ritieni di dover fare. Includi tutto ciò che richiede tempo al lavoro, per quanto non importante.
  3. Su una scala da 1 a 5 (5 è estremamente importante) assegnare importanza a ciascuna attività. I tuoi obiettivi dovrebbero essere la tua luce guida.
  4. Valuta l’urgenza di ogni attività (1-5). Quindi traccia ogni attività sulla matrice in base ai valori che le hai dato.

Ora studia la matrice usando le strategie descritte di seguito per capire se: sei in crisi,  è opportuno pianificare le tue priorità, hai il problema di interruzioni o perdite di tempo.

Buon lavoro!

 

SPUNTI DI RIFLESSIONE

Come definisci le tue priorità?

Quali sono i criteri con cui selezioni ciò che per te è importante?

In che quadrante passi il maggior tempo nella tua giornata?

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi approfondire altri argomenti, scrivimi a info@stresscoach.it o sulla mia pagina Facebook. Per me sarà un piacere approfondire gli argomenti che ti possono aiutare ad essere più produttivo e ridurre il tuo stress.



Potrebbe interessarti anche:



  
Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.